Nominacion!

antonio_la_trippa

Regole della “Nominacion”:
Quando una persona a te NON cara vuole frantumarti i testicoli dopo averli surgelati (altrimenti l’operazione avrebbe un risultato diverso che finirebbe in una appiccicosa poltiglia rossastra) attua la Nominacion.
La persona in questione, che per comodità chiameremo con un simpatico pseudonimo, ovvero “Cagacaz”, trova divertente o carino o fastidioso (in base al disturbo psichico) nominarti in un contesto virtuale, come per esempio Fb, per fare un inutilissimo, estenuante lavoro di pazienza e costanza che avrà come risultato finale una caterba di insulti (molti dei quali miei).
Tra queste frivole perdite di tempo troviamo:

– Indica i tuoi centottantadue gusti di gelato preferito.
– Descrivi i cinque momenti più belli della vita di un altro.
– Bevi cinque litri d’acqua, mettiti nel congelatore, e caga cubetti di ghiaccio da gettare      in testa a un tuo amico che pensa di fare del bene a qualcun’altro.

Dopodiché sta a te vedere se hai il buon cuore di risparmiare altre vite innocenti o, come sempre accade perché “Minchia me lo ha chiesto pubblicamente su Fb! Che sto a non farlo?!” ti fai spuntare un ghigno da “Cagacaz”, l’antagonista per eccellenza del buon senso, e nomini più quante persone vogliate, in base al livello di merdaggine ottenuto (+1) dal Cagacaz precedente.

Io generalmente sono sempre fuori da questo genere di cose.
Difatti, la prima risposta che diedi a “Elenca i 10 libri che più ti hanno colpito” io ho gentilmente declinato scrivendo..
“Col Cazzo!”
Ma poi ho ripensato che in effetti poteva essere utile.. esclusivamente per pubblicizzare il mio blog. Perché forse non lo sapete, ma ogni cosa che faccio sul web serve esclusivamente a pubblicizzare il mio blog.
Perché?
Perché sono uno stronzo!
Comunque..

Ecco a voi la mia risposta, coerente, a “Elenca i 10 libri che ti hanno colpito di più”:

“1) Al primo posto “Il Signore degli Anelli”.. quando me lo ha lanciato dietro mia madre per aver rotto un vaso col pallone..
Dicono sia bello.

2) Al secondo posto il miglior fantasy di sempre! Quello che sto scrivendo io. (Abbiate pazienza.. fra cinque, forse sei, anni l’avrò finito)

3) Al terzo posto “Affari di famiglia”.. perché sono uno strafottutissimo ruffiano. (Chi vuole intendere intenda.. o fallisca miseramente nel tentativo)

4) Al quarto posto (comincio a chiedermi perché scriva il numero della posizione e poi lo ripeta subito dopo) “Hungher Games”. Perché non ho mai letto libro più brutto che mi abbia colpito così negativamente!

– Al quinto posto (ecco, fatemi togliere i numerini che ha più senso) “Le avventure anali di Doldi, il simpatico amico dei bambini che va alla ricerca di rettali avventure!” 
L’ho fatto leggere alla mia cuginetta e ora non ha più i capelli.

– Al sesto posto Scrot 0.1! Che è un blog, ma è talmente bello che, minchia, non potevo non metterlo.

7) Con grande gioia (ritorno ai numeri che mi paiono più eleganti) il libro di elettronica delle superiori. Ho letto tante pagine quanto la mia media di inglese in quarta.. (inutile dire che era 0)

8) La Pimpa. Perché.. beh.. la Pimpa è la Pimpa. Ma non quanto Pingu!

9) Penultimo, ma non penultimo, ovviamente La Bibbia! Importantissimo libro nella mia vita senza il quale non potrei scrivere con mano ferma e decisa. Anche se “Game of Thrones” sotto alla gamba del tavolo ci sta meglio devo dire.

10) Ma il più importante libro di sempre che mi ha regalato così tante risate da ragazzino fino a perdere la pubertà è.. “Il grande O”!
Minchia che ridere!!!

9.2) Game of Thrones.. si ci sta decisamente meglio! Poi ha pure la copertina rigida..

Nomino per questa carinissima iniziativa delle nomination:
Vale. Solo per il gusto di farmi mandare a cagare.. e ricordare anche i bei vecchi tempi in cui.. uhuhuh.. La grande O.. ahahaha!!
La mia ragazza. Perché è nana e in quanto nana deve naneggiare.
Ale. Perché non farà mai sta cagatà delle nomination in quanto l’unico libro che abbia mai letto è il catalogo dei biliardi che non ha potuto mettersi in casa.
La Melevisione. Perché mele melevisione. Cele celeprendiamo. Tele teletiriamo!
Il Drugo.. perché è un coglione.. come me.
La pasta abrasiva per dentiere Abravix! Per gengive forti e tenaci!
E il mio amico Gianstronzo.. che sicuramente si sarà allacciato la scarpa sinistra nel piede destro e viceversa.

Grazie e arrivederci..”

Questo articolo lo dedico ad Eva, una brutta persona che nel tempo libero nomina la gente per farle perdere tempo a scrivere articoli su blog falliti e a cui piace un botto quella schifezza di libro di Hungher Games (che io non ho mai letto)

Per chi si stesse domandando che libro sia “Il grande O” e perché abbia fatto ridere a crepapelle due tredicenni vi risponderò con.. cercatelo su Google.

Per chi mi compatisce perché pensa che abbia avuto un’infanzia difficile non si preoccupi. Mia madre non mi ha mai beccato con nessun libro. Un po’ perché non ho mai giocato a pallone, un po’ perché ha una pessima mira.

Per chi invece pensa che come al solito stia esagerando tanto per rendere questo post divertente risponderò.. no. Io realmente detesto le Nomination e penso siano inutili.

Per chi invece ha già pronti i fazzolettini affianco al pc e sta cercando di scaricare “Le avventure anali di Doldi, il simpatico amico dei bambini che va alla ricerca di rettali avventure!”.. ho una brutta notizia. Me lo sono inventato.
Lo so.. è un duro colpo.

Magari, un giorno, lo scriverò io per voi <3


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...