Karmen: rosa bello?

Così, all’improvviso. Recensione.
E parliamo di Karmen. Cos’è Karmen? Un fumetto (banana). Un fumetto rosa. Ma esistono due tipo di rosa. Il rosa bello e il rosa brutto. E quindi?

Nota: tutto questo fraseggiare con cui inizio questo articolo mi serviva per riprendere un po’ la mano con le recensioni, anche se scriverle è un po’ come andare in bicicletta: cadi sempre allo stesso modo.

Entrato in fumetteria l’occhio mi cade sulla copertina. Sono convinto che la troverai particolare anche tu. Una siluette nera, le ossa, capelli rosa (se non si fosse capito che il rosa è componente di questo fumetto). Lo sfoglio e mi carezza l’idea di un rapimento emotivo. Che significa? Significa che i disegni hanno una dinamicità, una regia delle vignette e tanto rosa che promette bene. Il mio animo sentimentalissimo mi dice “compralo” e anche “leggilo”.
Lo compro. Lo leggo.

Non sono rimasto deluso, appunto, ma nemmeno completamente soddisfatto. Il principale motivo è il fatto di essere diviso in due parti. Non direi che sono volute, non si distinguono di netto. Ma si avverte un cambio. Tutta la prima parte, in cui ci sono giochi di inquadrature e morbidezza della carne (rosa), ti trascina in una strana serenità, ma dalla ciliegina amara. Quasi non importa della storia.
Poi a un tratto – zac! – siamo catapultati nella storia. Deve succedere qualcosa, dev’esserci un finale. Neanche te ne accorgi e sei immerso in una manciata di tavole spiegone che ti dicono cosa sta capitando e poi, hop. Fine. L’ennesima dimostrazione della difficoltà del terzo atto – la maledizione continua!

Spero di aver reso vagamente l’idea, altrimenti mi dispiace. Cerco di restituire sensazioni senza fare spoiler.
Rimane in una categoria “neutra” dei fumetti da leggere, ma tendente al positivo. Ci sono molti aspetti interessanti da vedere, però per un o una fumettista. Per chi rientra nella media forse preferisce andare su cose più classiche come “Salsicciare le verdure!” (non googlarlo, l’ho scritto per dare un po’ di brio all’articolo, con evidente successo).

Rapido. Breve. Indolore. Rosa.
Ci aggiorniamo fra due settimane!


Una risposta a "Karmen: rosa bello?"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...